Transgender day of remembrance, Non una di meno invita i viareggini ad accendere una candela

L'associazione: "Fai una foto e tagga #NudmvViareggio #Tdor2020"

Domani (20 novembre ) ricorre il transgender day of remembrance.

Il giorno in cui si ricordano tutte le vittime uccise dalla transfobia.

“Le ricordiamo – spiega Non una di meno di Viareggio che aderisce alla giornata mondiale – perché l’odio che tenta di cancellare donne e uomini trans non può e non deve vincere, nessuno può togliere a nessuno il diritto di esistere”.

Il simbolo di questa giornata è una candela, perché anche nei momenti più buii si possa vedere la luce.

Generalmente – spiega l’associazione – questa giornata prevede una fiaccolata, ma vista la situazione di quest’anno, le candele le accendiamo sui nostri davanzali e terrazzi, distanti ma uniti nell’alimentare la luce e la speranza che tutta questa violenza finisca”.

“Quindi – questo l’appello –  accendi una candela, fai una foto e tagga #NudmvViareggio #Tdor2020″.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.