A Forte dei Marmi una pagina Facebook per  la giornata contro la violenza alle donne

Forte...nel rispetto, il progetto diventa social

A Forte dei Marmi una pagina Facebook per  la giornata contro la violenza alle donne.

Forte…nel rispetto, il progetto contro la violenza di genere, istituito nel 2018 dall’amministrazione comunale di Forte dei Marmi, diventa social.

Quest’anno, nell’ambito della giornata internazionale contro la violenza sulle donne – dichiara Sabrina Nardini, consigliere delegato alle pari opportunità – oltre ad illuminare di rosso il Fortino, abbiamo deciso di aprire una pagina facebook del progetto “Forte..nel rispetto”, avviato nel 2018″.

Numerose le iniziative realizzate in questi anni in collaborazione con le associazioni del territorio e gli istituti scolastici: concorsi fotografici, spettacoli teatrali, seminari formativi, mostre. Il tutto con l’obiettivo di sostenere e promuovere una cultura al rispetto, sradicando alle fondamenta ogni fenomeno di violenza e lavorare per costruire una parità reale, priva di stereotipi di genere.

Ora, con l’apertura della pagina facebook, intendiamo – prosegue Sabrina Nardini – da un lato diffondere il lavoro realizzato in questi anni e dall’altro fornire informazioni utili sulle iniziative in essere sia a livello locale che nazionale per contrastare la violenza di genere. Il momento che viviamo rischia, tra l’altro, di veder accentuati proprio questi fenomeni, come mostrano le statistiche registrate durante il primo lockdown, e quindi è fondamentale utilizzare ogni strumento, compresi i social network, che possa rivelarsi utile. Il nostro 25 novembre sarà, quindi, in forma diversa – conclude Sabrina Nardini – ma continuiamo con determinazione a lanciare il nostro messaggio: la violenza può e deve essere fermata. La pagina Facebook sarà attiva da mercoledì 25 novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.