Anche Massarosa contro la violenza alle donne

Pane, amore e…non violenza sarà il messaggio che chi acquisterà il pane nei supermercati massarosesi il 25 novembre troverà sui sacchetti di carta

Anche Massarosa contro la violenza alle donne.

Pane, amore e…non violenza, questo il messaggio semplice e diretto che chi acquisterà il pane nei supermercati massarosesi il 25 novembre troverà sui sacchetti di carta. L’iniziativa promossa dalla commissione pari opportunità del comune di Massarosa ha visto in questi giorni la consegna dei sacchetti ai punti vendita che li utilizzeranno appunto il 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

“Un messaggio davvero speciale per tutti noi – commenta Deborah Bacci, presidente della commissione pari opportunità – occorre agire soprattutto educando le coscienze per cercare di invertire questa pericolosa tendenza. Voglio ringraziare tutte le persone con cui ho condiviso questa iniziativa a partire da Alice Pani presidente della commissione pari opportunità del comune di capannori, Nicola Marino dello staff settore servizi alla persona, la presidente della commissione pari opportunità del Comune di Lucca Cristiana D’Arsina. Sono stata coinvolta e sono davvero contenta che Massarosa faccia parte di questo evento diffondendo questa iniziativa positiva come grande gesto che unisce i comuni di tutta la provincia di Lucca”.

 

Conad e Carrefour sono i punti vendita aderenti che consegneranno il pane in questi speciali sacchetti.

“Il mio ringraziamento va infine anche al Sindaco Alberto Coluccini che si è reso partecipe ed ha sostenuto l’iniziativa – conclude Deborah Bacci – la lotta al fenomeno della violenza femminile non si ferma e prosegue il suo cammino anche in un anno particolare come questo.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.