Ritardi per acquistare le case Erp a Cardoso, interrogazione di Fantozzi di Fratelli d’Italia

Il consigliere regionale ha raccolto le segnalazioni di Staccioli e Canci

La Regione spieghi i motivi dei ritardi che impediscono agli assegnatari, che hanno presentato regolare domanda, di acquistare gli alloggi di edilizia residenziale pubblica nella frazione di Cardoso

Lo chiede con un’interrogazione il vice-capogrupppo di Fratelli d’Italia in consiglio regionale, Vittorio Fantozzi.

“Alcuni assegnatari, in regola con il pagamento del canone di locazione dell’alloggio assegnato, hanno presentato regolarmente domanda per l’acquisto degli immobili di edilizia residenziale pubblica nella frazione di Cardoso – spiega Fantozzi -. Nel gennaio scorso hanno ricevuto, da parte di affari generali e atrimonio di Erp Lucca la proposta di vendita, ma al momento continuano a pagare il canone di locazione senza aver portato a termine l’acquisto.

Fantozzi ha raccolto le segnalazioni di Marina Staccioli, coordinatrice regionale dei dipartimenti tematici di Fdi, e di Federica Canci, referente del territorio stazzemese di Fdi.

“Con un’interrogazione – conclude – ho chiesto alla Regione Toscana i motivi di tale ritardo che impediscono agli assegnatari di acquistare gli alloggi e come la Regione intenda intervenire a favore degli assegnatari conduttori di cui alla legge regionale 46/1996 che hanno manifestato interesse all’acquisto dell’alloggio”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.