A Pietrasanta scuole sempre più green

La giunta dà il via libera ai progetti

A Pietrasanta scuole sempre più green. Si lavora per renderele efficienti dal punto di vista energetico, tecnico ed economico.

L’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti punta a rendere i plessi cittadini, sette quelli che saranno complessivamente oggetto di intervento tra il 2021 e 2022, anche più moderni dal punto di vista del risparmio energetico e dell’impatto sull’ambiente. Dopo la scuola Rodari di Tonfano, primo plesso comunale ad essere alimentato ad energia solare, l’amministrazione comunale è pronta a procedere con altri maxi interventi di efficientamento energetico.

C’è il via libera della giunta municipale ai progetti esecutivi per la scuola Forli di Vallecchia (580 mila euro), la Mutti di Strettoia (430 mila euro) e ai progetti definitivi per i lavori di manutenzione straordinaria delle scuole fratelli Grimm e Ricci del Pollino (76 mila euro).

Si tratta di oltre 1 milione di nuovi interventi sul fronte scuola.

“Interventi – spiega Matteo Marcucci, assessore ai lavori pubblici – programmati e schedulati per il 2021 che possiamo realizzare anche grazie ad importanti finanziamenti ottenuti dalla nostra amministrazione sul fronte efficientamento energetico. Per la Forli e la Mutti si tratta di due interventi radicali e molto importanti oltre che sugli impianti, anche sulle strutture degli edifici mentre per la Grimm e la Ricci di una completa riqualificazione della centrale termica visto che parliamo di impianti di una certa età con fabbricati con una efficienza decisamente datata. Puntiamo ad un minore impatto ambientale e ad una riduzione dei consumi energetici”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.