Alberi caduti in Alta Versilia, il sindaco di Stazzema: “Inadempienze di privati, seguiranno le sanzioni” foto

Il primo cittadino: "Sono state fatte ordinanze per tagliare alberi in prossimità delle viabilità ma quasi nessuno ha ottemperato"

Il maltempo ha colpito anche l’Alta Versilia. Il sindaco di Stazzema, questa mattina (6 dicembre) ha effettuato un sopralluogo con il personale della protezione civile comunale su tutto il territorio. Sia la strada per Farnocchia che quella per Le Carde sono state riaperte, e l’albero caduto sulla via per Pomezzana è stato rimosso.

“Sono state fatte ordinanze per tagliare alberi in prossimità delle viabilità ma quasi nessuno ha ottemperato –  commenta il primo cittadino di Stazzema, Maurizio Verona – Non è assolutamente giusto continuare a spendere i pochi soldi disponibili per porre rimedio alle inadempienza dei privati che non tengono curati i loro terreni, quindi il tempo è scaduto, inizieranno i controlli e seguiranno le sanzioni, sarà un lavoro lungo vista la vastità del territorio, ma si partirà da una località per coprire nel breve tempo tutto il territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.