A Pietrasanta un presepe speciale dedicato agli angeli del Covid

Realizzato dagli studenti dello Stagi verrà presentato sabato 19 dicembre

Un presepe speciale nella Piccola Atene.

Medici ed infermieri, forze dell’ordine e volontari, diventano angeli della terra nel tradizionale presepe di Piazza Duomo realizzato dagli studenti della 3BL, 4BL e 5BL del corso di arti figurative del liceo Artistico Stagio Stagi per conto del Comune di Pietrasanta.

La pandemia, con i suoi eroi ma anche le sue profonde sofferenze, entra dirompente nella scena della natività che sarà allestita sul sagrato del Duomo San Martino nella piazza principale della capitale internazionale della scultura e della lavorazione artistica del marmo e del bronzo.

Con L’aurora risorge, questo il titolo dell’installazione, gli studenti propongono un impianto scenografico rappresentato da una croce con i volti degli angeli celesti e un cuscino di mascherine chirurgiche dipinte con i simboli degli angeli della terra: camici bianchi, tute verdi, divise dei corpi di Stato, uniformi delle associazioni di volontariato. I percorsi di vita e di morte conducono entrambi alla fonte della vita rappresentata da Gesù. La luce è sinonimo di speranza.

“Il presepe è il simbolo più potente del Natale della tradizione cristiana; un simbolo che sono felice continuerà a brillare anche in queste festività nonostante tutte le difficoltà che gli studenti hanno dovuto affrontare in questi mesi tra chiusure e didattica a distanza.– spiega il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – A loro, ai loro insegnanti, all’istituto e al dirigente Nadia Lombardi va il nostro speciale ringraziamento. Sono sicuro che l’allestimento sarà come ogni Natale molto apprezzato”.

Il presepe sarà inaugurato sabato 19 dicembre alle 11, 30 alla presenza di Don Stefano d’Atri preposto del Duomo di Pietrasanta, studenti e docenti. Il progetto è stato coordinato dal capo di Gabinetto, Adamo Bernardi insieme ai docenti Catia Chicchi e Monica Servi, ed è dedicato alla memoria del professore Claudio Marchetti, stimato docente del Liceo Artistico che ha coordinato per tanti anni l’installazione del presepe di Piazza Duomo insieme ai suoi studenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.