Quantcast

Sottopasso in via San Francesco a Viareggio, 4 milioni di investimento

L'assessore Federico Pierucci: "Sarà ciclopedonale, quindi dedicato e pensato per la mobilità dolce e per implementare l’uso della bicicletta".

Sottopasso in via San Francesco a Viareggio, oltre 4 milioni di investimenti. Il progetto è stato finanziato e inserito nel piano delle opere pubbliche.

Prende forma concreta il progetto del sottopasso in via San Francesco che dovrà collegare il centro città con i quartieri al di là della ferrovia: la Giunta Del Ghingaro ha infatti deliberato l’integrazione del piano triennale delle opere pubbliche relativo all’annualità 2020-2022 con l’intervento per i lavori di realizzazione dell’infrastruttura, per un importo totale di 4milioni e 365mila euro.

“Abbiamo inserito il sottopasso nel piano delle opere – commenta l’assessore ai lavori pubblici Federico Pierucci -, finalmente avremo un collegamento sicuro e di facile percorrenza, tra largo Risorgimento e la via San Francesco: sarà ciclopedonale, quindi dedicato e pensato per la mobilità dolce e per implementare l’uso della bicicletta”.

“Il sottopasso andrà a sostituire la passerella distrutta nel disastro ferroviario del 2009 – continua l’assessore – e sarà collegato alla rete di piste ciclabili, sia già esistenti che in via di realizzazione”.

Il primo passo per la realizzazione dell’opera era stato quello di prevederla nel Nuovo regolamento urbanistico recentemente approvato: “Adesso – spiega l’assessore – abbiamo inserito il finanziamento, preludio allo svolgimento della gara, prima per la progettazione e poi per l’esecuzione dell’opera. In sostanza oggi abbiamo messo le basi – conclude Pierucci – per la sua realizzazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.