Quantcast

Il cigno Pulce trovato insanguinato: mistero al laghetto in pineta di ponente foto

Portato dal veterinario, aveva un taglio sotto l'ala sinistra

Laghetto dei cigni in pineta di ponente a Viareggio ancora una volta al centro di un mistero.

Dopo la sparizione di Scarubrato, Pulce, il cigno femmina, è stato trovato insanguinato. Un taglio sotto l’ala sinistra, che non si sa come si sia procurato, sperando che nessuno l’abbia ferito volontariamente.

Sul posto, ieri (13 dicembre), Nadia Cupisti, la “passionaria” del laghetto, ha subito contattato Icare, i vigili urbani e la Vega Soccorso.

Il cigno, poi, è stata portato alla clinica veterinaria Il Portone di Pietrasanta dove i medici l’hanno medicato e suturato con diversi punti.

Ora, convalescente e sotto antibiotico, Pulce è stato isolato dagli altri animali in una recinzione sulle sponde del laghetto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.