Quantcast

Taglio giorni lavorativi, Lega: “Decisione che mette in ginocchio anche i pescatori”

Ceccardi e Montemagni: "E' doveroso che la Regione affronti la questione in modo rapido e determinato"

“Tanto per cambiare, com’è avvenuto recentemente con i balneari, ancora una volta un’improvvisa decisione della commissione Europea rischia di mettere in seria difficoltà i pescatori viareggini“.

Così Susanna Ceccardi ed Elisa Montemagni, rispettivamente europarlamentare e capogruppo della Lega in Consiglio regionale, che spiegano: “Il ventilato taglio percentuale dei giorni potenzialmente lavorativi, sarebbe insopportabile per chi, già fra mille difficoltà, porta avanti questo tipo di attività. Meno giornate a disposizione per uscire in mare significherebbe, infatti, ridurre ulteriormente gli introiti, con le inevitabili e deleterie conseguenze del caso. Tutte queste piccole imprese hanno, tra l’altro, fatto sforzi economici non indifferenti per adeguarsi alle attuali norme di sicurezza anti-Covid ed ora vengono ripagati, malamente, in questo modo. E’ doveroso che la Regione affronti la questione in modo rapido e determinato”.

“La proposta di Bruxelles – conclude Ceccardi – è inaccettabile, in termini di sostenibilità economica, per l’intero settore, non solo a livello regionale, ma per tutte le attività presenti sul territorio nazionale. Per questo presenteremo alla Commissione europea una interrogazione per far sì che ancora una volta il nostro Paese non venga penalizzato da scelte folli ed insensate”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.