Stazzema, Pieri premiato da Mattarella. Buratti: “Punto di riferimento per nuove generazioni”

L'onorevole sul 'bambino di Sant'Anna di Stazzema': "Persona straordinaria, un’ispirazione per tutti noi"

Non si fa attendere il commento dell’onorevole Umberto Buratti in merito all’onorificenza a commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana conferita da Mattarella a Enrico Pieri, uno dei ‘bambini di Sant’Anna di Stazzema’. Onorifecenza conferita ‘per l’impegno, di tutta una vita, a favore della tutela della memoria, della diffusione della conoscenza storica e della difesa dei principi alla base della convivenza democratica’.

“È significativo – spiega Buratti – che dopo la visita del 29 febbraio, il Presidente abbia scelto Enrico Pieri tra 36 cittadine e cittadini italiani che si sono ‘distinti per atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel volontariato, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella promozione della cultura, della legalità e del diritto alla salute’. L’Ossario di Sant’Anna, come scriveva Don Janni Sabucco, ‘è la cima più alta dei monti apuani’.

“Tra i 36 nominativi ci sono tanti giovani – conclude Buratti – c’è Enrico Pieri, uno dei ‘bambini di Sant’Anna’, persona straordinaria che rappresenta un esempio proprio per le giovani generazioni. E un’ispirazione per tutti noi. Ad Enrico, a tutti i superstiti e ai familiari delle vittime della strage, esprimo profonda riconoscenza per l’impegno nella trasmissione della memoria, soprattutto tra i giovani, i ‘testimoni di secondo grado’ con cui condivide la coscienza per il senso della storia, e per l’insostituibile valore della testimonianza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.