La Rai racconta il Carnevale di Viareggio

Oltre ad un servizio di lancio già realizzato dalla Tgr Toscana, altri reportage sono in programma nelle prossime settimane

La Rai racconta il Carnevale di Viareggio.  La Fondazione Carnevale ha chiesto alla Rai di prendere in considerazione la possibilità di spostare la diretta in occasione della prima sfilata di settembre. Proposta che la Rai si è impegnata a valutare.

Anche per l’edizione virtuale del Carnevale 2021 di gennaio e febbraio, la Rai, attraverso la direzione della Tgr, conferma il sostegno al Carnevale di Viareggio, dando la disponibilità, come richiesto dalla Fondazione, a valutare di spostare l’impegno della diretta per una delle sfilate di settembre, in sostituzione della canonica del martedì grasso.

La Rai, attraverso la direzione del telegiornale regionale conferma la sua attenzione verso il Carnevale di Viareggio e il suo impegno a promuovere lo spettacolo dei corsi mascherati e l’arte raffinata della costruzione dei carri allegorici.

Una partnership tra il Carnevale di Viareggio e la Rai mai interrotta da quel 1954 che vide proprio da Viareggio, e dalla sfilata sul Lungomare, la prima diretta esterna della Rai.

Oltre ad un servizio di lancio già realizzato dalla Tgr Toscana, altri reportage sono in programma nelle prossime settimane, che non mancheranno di marcare le date simbolo del Carnevale come ad esempio il Martedì e il Giovedì grasso, sia attraverso la testata regionale, sia nelle rubriche di approfondimento della Tgr nazionale, con focus sulle attività realizzate dalla Fondazione Carnevale in attesa delle sfilate di settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.