Lucca Senza Barriere approda a Viareggio: al via la mappatura

Gli studenti si occuperanno di scoprire realtà adatte ai portatori di handicap

È ufficialmente partita la mappatura del territorio di Viareggio da parte dei volontari dell’associazione Lucca Senza Barriere.

Dal cuore della città, dalla Passeggiata sono partiti ieri, martedì 9 febbraio, gli studenti che si occuperanno di scoprire realtà, aziende, alberghi, strutture ricettive, negozi ed esercizi commerciali, adatti ai portatori di handicap.

All’avvio del percorso di mappatura su Viareggio hanno partecipato il presidente dell’associazione, Domenico Passalacqua, il tennista Nicola Codega, testimonial del progetto e ideatore della manifestazione CarrozzAbile, e gli studenti dell’Istituto S.Pertini  e dell’Itis Fermi-Giorgi di Lucca e del Liceo classico G.Carducci di Viareggio. 

Nelle prossime settimane la mappatura interesserà i locali e gli esercizi commerciali della Passeggiata, fino a Lido di Camaiore, per poi spostarsi nelle vie più interne di Viareggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.