Calcio, Stella (Fi): “Intitolare a Paolo Rossi il Torneo di Viareggio”

Il consigliere di Forza Italia presenta una mozione in Regione

Intitolare a Paolo Rossi, il campione toscano eroe del Mundial 1982 scomparso lo scorso 9 dicembre, qualche luogo significativo per la vita di ‘Pablito’ nella sua regione, a partire dal Torneo di Viareggio e dallo stadio di Prato. E’ questo il senso di una mozione presentata dal capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Marco Stella.

“Con Paolo Rossi tutto il mondo del calcio ha perso uno sportivo vero, un uomo mai sopra le righe, un campione gentile e umile, che ha dato grande lustro alla Toscana – premette Stella -. Paolo ha fatto sognare tutti noi, a lui sono legati indissolubilmente dei ricordi bellissimi della nostra vita. La Regione dovrebbe adoperarsi per ricordare Pablito con iniziative e intitolazioni. Al riguardo, il nostro pensiero corre allo stadio della sua città natale, Prato, che attualmente si chiama semplicemente ‘Stadio Lungobisenzio’. Oppure si potrebbe intitolare al campione pratese la palestra che sta per essere ultimata sotto l’auditorium del Centro Tecnico di Coverciano. O ancora, potrebbe portare il nome di Paolo Rossi il più importante torneo calcistico giovanile organizzato in Toscana, che si svolge a partire dal 1949, il Torneo di Viareggio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.