Lions Club Versilia Host dona tre monitor multiparametrici al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale

Il pronto soccorso pediatrico gestisce l'emergenza-urgenza sia di carattere medico chirurgico che traumatologico per l'età da 0 a 16 anni

Tre monitor multiparametrici per sostenere l’attività di emergenza del pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Versilia e per venire incontro così alle esigenze dei piccoli pazienti che vengono ricoverati in questa struttura.

Sono stati acquistati dal Lions club Viareggio Versilia host e consegnati oggi (16 febbraio) dal presidente del club Pierluigi Pellini e dal past president Paco Cacciatori, che – insieme a tutti i soci – hanno destinato a questo scopo 5mila euro. Presenti alla consegna dei monitor al Versilia anche i consiglieri del club Giuseppe Pistoresi e Andrea Ticci.

Per l’azienda Asl Toscana nord ovest hanno partecipato alla presentazione dei nuovi macchinari il direttore sanitario dell’ospedale Versilia, Giacomo Corsini, il direttore dell’area aziendale di pediatria e dell’unità operativa di pediatria del Versilia, Luigi Gagliardi, la responsabile del pronto soccorso pediatrico Silvia Navari, la coordinatrice infermieristica della Pediatria, Annarita Bertellotti e la responsabile infermieristico-ostetrica dell’area materno infantile e consultori della Versilia, Martha Traupe insieme ad altri operatori del reparto.

Quest’anno il club Viareggio Versilia Host, anche considerando la pandemia Covid-19, ha deciso di indirizzare molti dei suoi investimenti nel settore sanitario e in particolare proprio nell’ambito materno infantile. Il pronto soccorso pediatrico gestisce l’emergenza-urgenza sia di carattere medico-chirurgico che traumatologico per l’età da 0 a 16 anni. Il servizio è garantito 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, con un alto numero di accessi.

Il dottor Corsini e il dottor Gagliardi hanno ringraziato il Club service, a nome di tutto il personale, per la sensibilità e la generosità dimostrate anche in questa occasione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.