Massarosa, dal Lions Club dispositivi e materiale sanitario donato alla Misericordia

Un gesto di solidarietà per dimostrare vicinanza agli operatori in prima linea nel fronteggiare la pandemia

Con una semplice e sentita cerimonia, il Lions Club di Massarosa domenica scorsa (14 febbraio) ha donato alla Misericordia di Massarosa dispositivi e materiale sanitario essenziale (saturimetri – tute – visiere – mascherine Ffp2) per consentire agli operatori di svolgere le proprie attività di sostegno e assistenza alla comunità, nella piena sicurezza.

I rappresentanti del Lions Club di Massarosa nelle figure del presidente Franco Davini e del tesoriere Alessandro Mazzorini, alla presenza del presidente della Misericordia di Massarosa Paolo Baroni, hanno donato materiale sanitario  nello spirito di servizio che contraddistingue  il Club, con il principio e la missione di servire il prossimo e la comunità anche con piccoli ma significativi  gesti, come ha ricordato il presidente Franco Davini a momento della consegna del materiale.

Franco Davini ha espresso viva gratitudine nei confronti di  tutti i soci che hanno contribuito all’acquisto del materiale donato, ringraziando la Misericordia di Massarosa per il quotidiano lavoro che svolge in un momento particolarmente  difficile erivolgendo anche un pensiero per tutti coloro che ogni giorno sono coinvolti in prima linea per garantire le cure e la salute di tutti noi.

L’iniziativa è stata molto  apprezzata dal presidente della Misericordia Paolo Baroni che ha ringraziato, nome di tutti i volontari,  il Lions Club Massarosa e i suoi rappresentanti per questo significativo gesto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.