Quantcast

Perini Navi, il consiglio regionale: “Salvaguardare il brand”

Approvata la mozione presentata dalla Lega

“Attivarsi per incontrare il curatore fallimentare per accompagnare la fase che segue la dichiarazione di fallimento e per salvaguardare il brand, i lavoratori e l’indotto della Perini Navi”. È quanto chiede la mozione presentata dalla Lega e approvata all’unanimità e senza dibattito dal Consiglio regionale.

La giunta è impegnata anche a relazionare tempestivamente alla commissione competente “sia in merito al ruolo svolto dalla Regione nella fase precedente la dichiarazione di fallimento, sia in merito alle azioni che si intendono intraprendere a salvaguardia dell’azienda”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.