Quantcast

Passaggio di appalto alla comunità alloggio per minori di Viareggio: confermati i 10 dipendenti

Soddisfazione del sindacato

Summit, ieri (2 marzo) per il passaggio di appalto dei servizi alla comunità alloggio per i minori di Viareggio.

All’incontro oltre ad una delegazione di lavoratori hanno partecipato i rappresentanti della Funzione Pubblica della Cgil di Lucca e Versilia nelle persone di Michele Massari e Marco Morbidelli, il presidente del consorzio Co & So Giacomo Billi e le cooperative sociali consorziate Odissea e Pantagruel rappresentate dai rispettivi presidenti Valerio Bonetti e Enzo Ciano.

Nell’incontro si è preso in esame il subentro nei servizi da parte di Co & So a seguito della assegnazione definitiva del 15 febbraio 2021 . La discussione oltre a prendere in esame la continuità e l’efficienza del servizio quali elementi fondamentali e imprescindibili, ha definito il passaggio degli operatori/ici alle dipendenze delle cooperative assegnatarie.

L’intesa, sottoscritta ai sensi dell’articolo 37 del contratto collettivo nazionale delle cooperative sociali vede l‘assunzione di tutto il personale, che consta di 10 unità, già in forza con il mantenimento delle condizioni contrattuali già in essere relativamente ad orario, inquadramento, anzianità . Si sono peraltro confermate anche le 2 figure a tempo determinato con la previsione di una verifica dell’andamento dell’appalto entro il 31 maggio prosssimo.

“Rispetto alla conclusione dell’accordo di passaggio – spiega il sindacato –  esprimiamo soddisfazione data la conferma totale di tutto il personale e del mantenimento dei diritti acquisiti . L’accordo sarà comunque sottoposto a verifica dei lavoratori da parte delle rsa”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.