Quantcast

Il 14enne Nicholas Ceragioli terzo al concorso per giovani musicisti Città di Massa

Il direttore dell’accademia musicale della Versilia, maestro Salvatore Frega, è certo del suo futuro

Il 14enne Nicholas Ceragioli talento al concorso per giovani musicisti

Il giovane talento toscano, a soli 14 anni, ha partecipato al concorso internazionale per giovani musicisti – Città di Massa, organizzata dall’associazione musicale Diapason, aggiudicandosi il terzo posto ex aequo nella categoria pianoforte solisti, suonando la sonata Op. 90 27 di Beethoven (su 38 partecipanti nella sua categoria provenienti da tutto il mondo) e il 3° posto ex aequo nella categoria canto lirico, cantando Lascia ch’io pianga di G.F. Händel e Vissi d’arte” dall’opera Tosca (su 98 partecipanti nella sua categoria provenienti da tutto il Mondo).

Un talento che si impone nella scena musicale con un grande risultato e il direttore dell’accademia musicale della Versilia, maestro Salvatore Frega, è certo del suo futuro: “Nicholas è un talento che ho scoperto 1 anno fa, quando volle studiare all’interno dell’Accademia. Ho voluto fortemente che entrasse nella mia classe e sin dall’inizio ho visto in lui una predisposizione fuori dalla norma. Consiglio a tutti gli appassionati e ai Sono certo che in futuro ne sentiremo ancora parlare”.

Nicholas Ceragioli studia anche composizione con Salvatore Frega, direttore dell’Accademia musicale della Versilia e canto lirico con il celebre controtenore Raffaele Pe.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.