Quantcast

Pietrasanta, centri di raccolta aperti anche la domenica fino al 31 ottobre

Rimandata, causa Covid, l'attivazione dell'isola ecologica di Motrone

Centri raccolta aperti anche la domenica a partire dal 1 aprile per migliorare il servizio di conferimento, agevolare gli utenti e ridurre i tempi di attesa soprattutto per quanto riguarda la componente del verde. Rimandata l’attivazione dell’isola ecologica in Piazza IV Novembre a Motrone a Marina di Pietrasanta.

L’amministrazione comunale di Alberto Giovannetti ha posticipato ogni decisione relativa all’apertura dell’isola ecologica per le utenze domestiche, la cui attivazione coincideva solitamente con il periodo pasquale. “Abbiamo ritenuto non indispensabile in questa fase l’attivazione del centro di raccolta mobile di Motrone. La sua funzione era collegata all’aumento della produzione dei rifiuti dovuta al turismo e alle seconde case che non ci sarà in questa parte di stagione – spiega l’assessore all’ambiente, Elisa Bartoli – Non aveva alcun senso pagare per un servizio che non sarà utilizzato. Ogni decisione sulla sua attivazione sarà coordinata sulla base delle prossime misure pandemiche”.

Nel frattempo l’amministrazione comunale di Pietrasanta ricorda che a partire dal 1 aprile i centri di raccolta presenti sul territorio comunale saranno aperti anche la domenica fino al 31 ottobre. E più precisamente: il centro di raccolta Olmi, in via Olmi, sarà aperto anche la domenica dalle 16 alle 20, mentre il centro di raccolta del Verde in via Pontenuovo dalle 7 alle 19.

Il Comune di Pietrasanta ricorda agli utenti di Marina di Pietrasanta del Comune di Pietrasanta che sino al 30 giugno  è ancora valido il calendario di bassa stagione. Il calendario di Alta quest’anno entrerà in vigore il prossimo 1 luglio.

Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.