Quantcast

Balneari, Fantozzi (Fdi): “Servono chiarezza e indicazioni certe sulle date di riapertura”

Presto il consigliere regionale di Fratelli d'Italia incontrerà i proprietari degli stabilimenti di Lido di Camaiore

“I balneari hanno bisogno di certezze, è partita la rincorsa all’estate”. Così il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Vittorio Fantozzi, vicepresidente della commissione sviluppo economico annuncia l’incontro con i balneari di Lido di Camaiore.

“La Pasqua blindata sarà un bagno di sangue, con un giro di affari milionario sfumato, tutti sono ormai concentrati sulla bella stagione – va avanti Fantozzi -. Presto incontrerò i balneari di Lido di Camaiore che chiedono certezze a Regione e Governo per poter riaprire quanto prima. In questo momento, più di tutto, servono chiarezza e indicazioni certe sulle date di riapertura. Mentre l’anno scorso durante il lockdown non potevano essere fatti i necessari lavori di manutenzione e restyling in vista della riapertura delle spiagge, stavolta c’è il via libera. Politica e istituzioni devono sostenere questo comparto economico fondamentale per la Versilia”.

“Ai grandi sforzi degli stabilimenti balneari – conclude il consigliere regionale Fdi – per farsi trovare pronti con l’arrivo della bella stagione, devono corrispondere gli sforzi dei consorzi incaricati e del Comune di Lido di Camaiore per garantire il massimo sforzo per la depurazione delle acque e quindi offrire un mare di qualità, un mare a 5 stelle”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.