Quantcast

Il sindaco Del Ghingaro a Roma per il vernissage della mostra di Turcato

In mostra 25 dipinti: un percorso attraverso tutta la parabola creativa dell’artista, fra i più significativi interpreti dell'astrazione europea

Si è aperta oggi (15 aprile), alla galleria d’arte Marchetti in via Margutta a Roma, la personale Giulio Turcato. Colori mai visti, realizzata in collaborazione con l’archivio Giulio Turcato. Il sindaco Giorgio Del Ghingaro, invitato dal titolare dell’archivio, Ettore Caruso, ha visitato l’esposizione: in mostra 25 dipinti, a delineare un percorso attraverso tutta la parabola creativa dell’artista, fra i più significativi interpreti dell’astrazione europea.

“Con piacere ho accettato l’invito a partecipare al vernissage – commenta il sindaco Del Ghingaro – pur con tutte le limitazioni dovute alla normativa anti Covid. Abbiamo parlato a lungo, sia con il proprietario della Galleria che con Caruso, persona gentile e colta, che mi ha accompagnato nella visita. Inevitabilmente al centro della conversazione le Vele e il loro restauro, con gli ultimi contatti avuti sia con la Soprintendenza che con l’istituto centrale del restauro“.

“Una belle esperienza, anche personale, che spero si possa ripetere prima possibile in vista di una futura mostra alla Galleria d’arte moderna e contemporanea Viani – conclude Del Ghingaro -: tanti progetti sono in via di definizione in vista della partecipazione al bando per la capitale italiana della cultura. Un artista come Turcato, legato alla nostra città e che qui riposa, deve esserne protagonista”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.