Quantcast

Perini Navi, Lega: “Massima salvaguardia dei posti di lavoro”

Montemagni e Pardini: "Auspichiamo una decisione ponderata sulla questione da parte del tribunale”

“Confidiamo che la prossima decisione del Tribunale di Firenze sul futuro della Perini Navi di Viareggio, vada, principalmente, nella direzione della massima salvaguardia dei posti di lavoro”. Così Elisa Montemagni ed Alberto Pardini, rispettivamente consigliere regionale e comunale della Lega.

“Ovviamente – proseguono – non ci permettiamo di entrare nel merito delle decisioni della magistratura, ma è ovviamente fondamentale che i lavoratori possano guardare quantomeno con moderato ottimismo al futuro e lo stesso vale per le aziende dell’indotto che seguono con naturale apprensione la vicenda”.

Il valore del brand appare indiscutibile – precisano gli esponenti leghisti – ed è doveroso puntare ad un pieno rilancio di un’azienda che, riteniamo, possa essere appetibile da imprese che rappresentano il top del prestigioso comparto. In questi casi sono molto importanti le tempistiche decisionali e quindi speriamo che dopo la pronuncia della corte d’appello i dipendenti possano quantomeno intravedere una luce in fondo al tunnel. Vivere nell’incertezza comporta, infatti, l’aggravarsi di una situazione che è, purtroppo, molto complessa“.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.