Quantcast

Dal cacciucco alla paranza passando per la cozza e l’acciuga: il rilancio dei pescherecci è a tavola

Il progetto culinario culturale, curioso ed originale, abbina il format talk show al pranzo degustazione

Covid: in Versilia la disfida del pesce a miglio zero per rilanciare l’attività dei pescherecci in sofferenza dopo il lungo periodo di stop della ristorazione.

Con Sapore di Mare, titolo iconico del film culto degli anni Ottanta girato proprio in Versilia, Impresa Pesca Coldiretti riporta i consumatori a tavola con un progetto culinario culturale curioso ed originale che abbina il format talk show al pranzo degustazione.

Si parte da uno dei piatti più celebri della Toscana: il cacciucco. Primo appuntamento sabato (8 maggio) alle  12,30 al ristorante Sunset sul pontile di Lido di Camaiore. A sfidarsi due versioni del cacciucco: per Livorno Michelangelo Rongo, chef manager del ristorante Aragosta all’ingresso del porto della città labronica, e vice presidente dell’Associazione del cacciucco 5C mentre per Viareggio Amelio Fantoni, l’anticuoco, del ristorante Buonumore di Viareggio.

Poi sarà il turno sabato 15 maggio della paranza mentre sabato 22 maggio della cozza. Chiude il ciclo di appuntamenti all’ora di pranzo sabato 29 maggio l’acciuga (per prenotazioni 393.8327575).

“Oltre la metà del pescato viene consumato fuori casa e principalmente proprio al ristorante. Ad aggravare la paralisi del settore sono stati inoltre i limiti agli spostamenti che hanno causato anche il crollo della domanda di pesce fresco per consumo casalingo con la nuova tendenza a fare la spesa ogni 2-3 giorni per evitare di doversi recare spesso al supermercato. Durante i mesi di lockdown i consumatori hanno privilegiato conservati e surgelati. Per i pescherecci sono stati mesi durissimi. – spiega Danilo Di Loreto, responsabile Impresa Pesca Coldiretti ToscanaCon questa iniziativa i pescatori toscani vogliono tornare protagonisti in tavola, al ristorante, con una iniziativa di comunicazione e promozione del pesce dei nostri mari. È un inno alla normalità e a quello stile di vita che, per territorio come la Versilia, è radicato nella sua storia”.

Tutto il pescato protagonista delle portate è fornito dai produttori di Coldiretti Impresa Pesca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.