Quantcast

Viareggio, via ai lavori per l’ampliamento della rete fognaria alla Migliarina

I lavori saranno eseguiti da Gaia grazie ad una convenzione tra Comune, Gaia e l’Auotrità Idrica Toscana

Al via i lavori per l’estensione della rete fognaria in via della Gronda, traverse comprese, nel quartiere della Migliarina: un intervento che prevede un investimento totale di oltre 70mila euro finanziati per due terzi dal Comune di Viareggio, per il restante terzo da Gaia spa.

I lavori, richiesti dall’Amministrazione comunale, saranno materialmente eseguiti da Gaia, grazie ad una convenzione firmata nei giorni scorsi tra Comune, Gaia e l’Auotrità Idrica Toscana: l’opera prevede la posa di un nuovo collettore, una tubazione lunga 400 metri, e 10 punti di scarico per l’allacciamento alla rete delle nuove utenze.

“Un intervento atteso – commenta l’assessore ai lavori pubblici Federico Pierucci – che consentirà di ampliare ulteriormente la rete della fognatura nera nel nostro territorio: un lavoro finanziato nel piano delle opere pubbliche del Comune, reso possibile grazie all’approvazione del rendiconto di gestione avvenuta a fine aprile”.

“Il nuovo collettore consentirà da un lato di servire via della Gronda, dall’altro gli allacci a tutte le traverse che attendevano l’arrivo della fognatura. Non abbiamo perso tempo – conclude Pierucci – una volta approvato il bilancio abbiamo subito messo in campo la convenzione tra gli Enti interessati e a breve partiranno i lavori che saranno conclusi entro il prossimo anno”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.