Quantcast

“Siamo le foto che scartiamo”, verso il tutto esaurito per il primo appuntamento della rassegna Nel giardino di Paolina

Il cartellone di prosa si apre domani (22 luglio)

Si va verso il tutto esaurito per la prima data del cartellone di prosa della rassegna Nel giardino di Paolina, la manifestazione che vedi grandi nomi del teatro esibirsi in una delle location più emozionanti del Comune di Viareggio, la villa voluta da Paolina Bonaparte.

Cinque appuntamenti curati dalla fondazione Accademia dei Perseveranti, per la direzione artistica di Andrea Bruno Savelli, con la collaborazione di Festival Pucciniano e il sostegno del Comune di Viareggio. Protagonista la prosa contemporanea con artisti di calibro nazionale.

Il cartellone di prosa si apre domani (22 luglio), alle 21,30, con Siamo le foto che scartiamo, il nuovo spettacolo di Lorenzo Baglioni e Michele Baglioni con la partecipazione di Damiano Sardi. (Produzione Ridens). Novanta minuti di energia, idee, risate e tanta musica in uno show tra novità e grandi successi del cantautore Lorenzo Baglioni. “Abbiamo ritagliato cartelloni di livello, con ospiti d’eccezione, che caratterizzeranno gli appuntamenti di questi mesi estivi. Ringrazio quanti si impegnano ogni giorno per la buona riuscita degli eventi, le associazioni per la preziosa collaborazione e invito tutti, cittadini e turisti, in biblioteca e nel giardini di Paolina – commenta l’assessore alle Politiche culturali Sandra Mei -: una serata diversa ma anche l’occasione per ammirare nuovi angoli della nostra città con tutta la bellezza che sanno offrire”.

“Quest’anno Villa Paolina è ancora più bella – commenta il direttore artistico Savelli – perché il suo meraviglioso giardino sarà frequentato ed attraversato da personaggi e racconti di carattere nazionale, gli argomenti invece andranno anche oltre. Perché la cultura può essere sia divertimento che approfondimento e a Viareggio, negli ultimi anni, lo è sempre di più”.

Le prossime date

Mercoledì 28 luglio debutta Maledette canzoni d’amore, nuova produzione firmata da Andrea Bruno Savelli con Nicola Pecci, ispirata alle incredibili vicende dei cantautori del club 27.

Venerdì 6 agosto Morirete cinesi – Le 6 verità di Xi Jinpin di e con Federico Rampini, corrispondente di Repubblica a New York, musiche di Roberta Giallo con Roberta Giallo, la cantautrice scoperta da Lucio Dalla.

Giovedì 12 agosto Matrimonio per caso, protagonista la coppia di attori toscani Alessandro Paci e Diletta Oculisti.

Venerdì 20 agosto Controcorrente- Gian Maria Volontè e il racconto di una pese imperfetto di e con Mauro Monni.

Gli appuntamenti con la prosa iniziano alle 21,30, il biglietto di ingresso è di 12 euro.

I biglietti sono disponibili nei punti vendita ticketone e online su www.ticketone.it.

La biglietteria presso Villa Paolina è aperta a partire dalle 20 dei giorni di spettacolo.

E’ consigliata la prenotazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.