Quantcast

Taglio del nastro il 3 settembre per il nuovo parcheggio di Capezzano Pianore

L'assessore Pierucci: "Posti auto nella zona immediatamente accessibili alle attività vicine. Un’opera necessaria per la frazione"

150mila euro per 32 nuovi posti auto e stalli per gli scooter, a Capezzano Pianore vicino al complesso scolastico. È il nuovo parcheggio voluto dall’amministrazione comunale e già praticamente ultimato, che aprirà venerdì 3 settembre in via Sarzanese. 

Il progetto, che risponde alle richieste delle attività vicine e degli abitanti di Capezzano, vedrà la completa ultimazione in autunno con la messa a dimora degli alberi e dell’illuminazione nell’area, rappresentando l’inizio di una serie di nuovi interventi nella frazione di Capezzano Pianore.

Interventi che partiranno entro fine anno per terminare con l’estensione del marciapiede sulla via Sarzanese, che proseguirà fino all’area commerciale della Dogana. A completamento di un progetto partito nel 2016 con la realizzazione dei marciapiedi a partire dall’incrocio tra via Sarzanese e via Italica, della rotatoria in Piazza degli Alpini, e lavori nel tratto che giunge all’ingresso del cimitero.

Il piano complessivo, diviso in due lotti, prevede la realizzazione del marciapiede dal cimitero fino alla Dogana, con la messa in sicurezza dell’incrocio tra via Sarzanese e via Pennelle, dell’ingresso al parcheggio di via Massoni e dell’area commerciale della Dogana, per un costo complessivo di circa 500mila euro.

La realizzazione del marciapiede fa parte di un progetto molto esteso che l’amministrazione ha portato avanti negli ultimi anni, destinato a mettere in sicurezza l’abitato di Capezzano Pianore e l’accesso alle attività commerciali sui due importanti assi viari che attraversano la frazione, ovvero via Italica e via Sarzanese.

“L’apertura del nuovo parcheggio è il via a una serie di interventi su Capezzano Pianore – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Marcello Pierucci – che riguarderanno la messa in sicurezza della percorribilità pedonale su via Sarzanese per completare l’opera iniziata nel 2016. Il parcheggio va a colmare una lacuna di posti auto nella zona, immediatamente accessibili ai clienti delle attività vicine. Un’opera di cui Capezzano ha necessità, cui si abbina il completamento dei marciapiedi su via Sarzanese, in ottica complementare a quanto già fatto nel tratto fino al cimitero”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.