Quantcast

Massarosa, il candidato Bigongiari attiva la campagna di ascolto su Whatsapp

"Riallacciare i rapporti con i cittadini e con le associazioni, che da troppo tempo vedono l’amministrazione comunale come qualcosa di lontano è tra le mie priorità"

Dialogo e confronto costante con i cittadini, prima e dopo le elezioni. È questo uno dei punti fermi della campagna elettorale di Carlo Bigongiari, candidato civico per le prossime elezioni amministrative per il Comune di Massarosa che già ha ricevuto l’appoggio di Lega e Forza Italia.

“Riallacciare i rapporti con i cittadini e con le associazioni, che da troppo tempo vedono l’amministrazione comunale come qualcosa di lontano – spiega Bigongiari – è tra le mie priorità. Sia prima che dopo le elezioni. Durante la campagna elettorale, causa covid, ridurrò al minimo gli incontri pubblici. Per questo abbiamo già attivato un numero whatsapp, al quale cittadini, imprese e associazioni possono rivolgersi per fare segnalazioni, inviare spunti, sottolineare le criticità del territorio”.

Il numero per i messaggi è 331 2507304 . Già attiva anche la pagina Facebook del candidato sindaco, creata sia per proporre spunti di discussione su alcuni temi che per ricevere segnalazioni (clicca qui) e il canale Youtube (clicca qui).

“Dai primi giorni dopo l’insediamento – aggiunge Carlo Bigongiari – bisognerà mettere mano e riorganizzare l’ufficio del cittadino, prima interfaccia tra le persone e il comune. Dovrà essere un punto di riferimento a cui rivolgersi. Allo stesso tempo posso assicurare che le porte del comune saranno sempre aperte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.