Quantcast

Massarosa, anche il Psi entra nella coalizione di centrosinistra

Sosterrà la candidata sindaca Simona Barsotti alle elezioni del prossimo ottobre

Anche il Partito socialista italiano di Massarosa farà parte della colazione di centrosinistra a sostegno della candidata sindaca Simona Barsotti.

“L’esperienza amministrativa che ha visto il nostro Comune attraversato dalla peggiore e più vergognosa esperienza governativa che si ricordi a memoria di uomo, la nostra comunità è stata trascinata e travolta da un dissesto finanziario che rischia di ripercuotersi nella vita quotidiana della citta con gravi conseguenze sulla vita per tutti cittadini – spiega il Psi -. L’esperienza di chi ha vissuto nel ruolo di opposizione a questo scempio amministrativo è la migliore garanzia per il futuro: l’arroganza l’incompetenza il trasformismo non dovranno avere più diritto di cittadinanza nella nostra comunità, il centrodestra ha fallito con la Giunta Coluccini e non è credibile come coalizione di governo per il futuro di Massarosa”.

“Il Partito socialista italiano è parte fondamentale del centrosinistra a livello nazionale, regionale, provinciale e anche a Massarosa e partecipa con i propri candidati a questo importante appuntamento elettorale – conclude il partito -. Lista civica Massarosa solidale è la sintesi di diverse e importanti esperienze politiche e civiche, i nostri candidati daranno un importante contributo politico e elettorale per il successo del centrosinistra e della candidatura a sindaco di Simona Barsotti, per noi socialisti il programma di governo del futuro deve avere al centro queste poche ma fondamentali regole civiche e politiche: partecipazione attiva dei cittadini alla vita e alle scelte dell’amministrazione, sviluppo che metta al centro la sostenibilità e la valorizzazione del territorio in tutte le sue realtà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.