Quantcast

Massarosa, Bigongiari: “Al lavoro per una Versiliana itinerante e tanti eventi”

Il candidato: "Non dimentico le importanti rassegne musicali che storicamente ospitiamo sul territorio, da Bargecchia a Corsanico"

Avviare collaborazioni con la Fondazione Versiliana, per portare sul territorio, in maniera itinerante nelle frazioni, eventi culturali di spessore. Rilanciare il premio letterario, promuovere a livello nazionale e internazionale gli eventi storici, a partire dalle rassegne di Corsanico e Bargecchia, ma anche riportare il museo archeologico e l’area delle terme a vivere tutto l’anno. Sono queste alcune delle idee proposte dal candidato civico di centrodestra Carlo Bigongiari sul tema della cultura.

“Ho già avviato – spiega – contatti informali con la Fondazione La Versiliana di Pietrasanta. L’idea su cui stiamo lavorando, e che abbiamo inserito in programma, è quella di prevedere una versione ‘itinerante’ del Caffè e degli appuntamenti anche sul nostro territorio”.

La Versiliana itinerante non è l’unica novità in tema di cultura che Bigongiari propone. “Dobbiamo far tornare a far vivere – dice – il museo prima di tutto, e l’intera area archeologica. Penso a mini eventi che sfruttino l’area naturale di Massaciuccoli: manifestazioni di nicchia, capaci di attrarre pubblico e turisti locali ma anche dall’estero. Ovviamente il tema cultura – prosegue il candidato sindaco – parte inevitabilmente dal Premio letterario. Dopo anni di tentennamenti ha bisogno di ricevere quella spinta che è mancata in questi anni: portarlo alla ribalta dei premi nazionali di letteratura, e lanciarlo dal punto di vista della comunicazione, anche con l’aiuto delle fondazioni private che in questi anni hanno sostenuto il Plm. Senza dimenticare le importanti rassegne musicali che storicamente ospitiamo sul territorio, da Bargecchia a Corsanico solo per citare le principali”.

“Per quanto mi riguarda la cultura passa però anche attraverso la storia e le tradizioni delle nostre belle frazioni, per cui in programma – conclude Bigongiari – abbiamo anche inserito eventi itineranti sul territorio per far riscoprire e approfondire le peculiarità che ci contraddistinguono come comunità”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.