Quantcast

Massarosa, Bigongiari: “Corro per vincere al primo turno, dubito ci sarà un ballottaggio”

Il candidato sindaco chiarisce: "Con Coluccini non ci potranno essere accordi"

“Corro per vincere al primo turno”. Ottimista e deciso Carlo Bigongiari, candidato sindaco al Comune di Massarosa, che dopo un’intervista rilasciata alla stampa chiarisce il suo pensiero sul ballottaggio.

Non credo ci sarà un ballottaggio – spiega – che comunque vedrà il sottoscritto e Barsotti contendersi la carica di sindaco. Altre ipotesi non sono possibili”.

Con Coluccini, inoltre, a detta del candidato “non ci potranno essere accordi”: “La frase: Se Coluccini andrà al ballottaggio personalmente lo sosterrò senza chiedere niente, spero faccia lo stesso anche lui oltre che un messaggio neanche troppo velato a chi ha spaccato il centrodestra – spiega Bigongiari – fa parte del mio modo pacato ed educato di rapportarmi con gli altri nella vita e nel lavoro. Sto lavorando duramente per rappresentare l’alternativa a 7 anni difficili per il nostro comune, ma sono molto rispettoso delle scelte dei cittadini”.

“Se Massarosa ci dirà che i due anni di Coluccini sono stati da premiare, o che nei 10 anni amministrazione di sinistra con Simona Barsotti protagonista non sono stati fatti danni – conclude – non potrò che accettare il volere della gente anche se non condivido”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.