Quantcast

Seravezza, dalla Regione il contributo per il terzo lotto di lavori a Palazzo Rossetti

Il valore dell’intervento complessivo è di 320mila euro, l'80% dei quali a fondo perduto

Il presidente della giunta regionale Eugenio Giani ha annunciato questa mattina (7 settembre) l’assegnazione al Comune di Seravezza di un contributo di 256mila euro per l’intervento di completo recupero del primo piano di Palazzo Rossetti, nel centro storico di Seravezza.

Il valore dell’intervento complessivo è di 320mila euro, l‘80% dei quali a fondo perduto della Regione Toscana. L’intervento prevede il consolidamento dei solai, la ristrutturazione dei servizi igienici, la sostituzione degli infissi interni ed esterni, realizzazione di tutti gli impianti elettrici e di un impianto di climatizzazione.

Grazie al contributo regionale potrà proseguire il lavoro di restauro di Palazzo Rossetti iniziato nel 2012 con la realizzazione di due successivi lotti di intervento in collaborazione con il Parco regionale delle Alpi Apuane.

Il primo concluso nel 2014 per un valore di circa 400mila euro con completo rifacimento delle facciate, del tetto e del cortile. Il secondo lotto, realizzato nel 2018, per un valore di 200mila euro finanziato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca con la realizzazione dell’ascensore e lavori di consolidamento del giardino monumentale retrostante.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.