Quantcast

Festival dello sport, successo per il via: domani un’altra giornata di eventi foto

Un ricco programma per la manifestazione nella Pineta di ponente a Viareggio

Successo per il via al Festival dello sport Città di Viareggio nella Pineta, organizzato dall’amministrazione comunale, main sponsor iCare, con la collaborazione di Conad, FarmaCity, PiùMe e Namedsport. Una giornata dedicata alle varie discipline sportive che culminerà domani (12 settembre) con una carrellata di eventi.

La giornata di domani (12 settembre) inizia, infatti, alle 10 con la premiazione della Puccini Half Marathon corsa competitiva di 10 chilometri con partenza alle 8,30 davanti al palco, che si snoderà lungo il percorso podistico Pietro Mennea fino al viale dei Tigli e ritorno.

Alle 10,15 Il rapporto tra città e sport, con Andrea Gazzoli, direttore generale Spal. A seguire, Si torna in classe, con il provveditore agli studi Donatella Buonriposi e la presentazione dell’offerta formativa con docenti e studenti dell’Isi Carlo Piaggia. Alle 11 Il mio calcio con Greta Adami, calciatrice, centrocampista del Milan e della nazionale italiana, e alle 11,30 Una vita sotto rete con Veronica Angeloni pallavolista, schiacciatrice della Savino Del Bene.

Alle 12,15 Medicina dello sport in periodo di pandemia: gli effetti dello stop all’attività motoria ed attuale tutela sanitaria con i medici specialisti Carlo Giammattei, Saverio De Blasio, Stefano Spagnulo, Angelo Pizzi, Maurizio Mondoni.

Alle 13 il sogno olimpionico prende vita nelle parole di Giacomo Galanda, ex cestista e dirigente sportivo, con Sono Argento; alle 13,45 L’Oro di Lucca, con il giornalista Paolo Bottari, Stefano Pellacani, delegato Coni, Mirko Bertolucci, allenatore di serie A dell’Hockey Sarzana e Andrea Bemi docente universitario e preparatore atletico della nazionale di hockey.

La maratona di interviste prosegue poi alle 14,30 con Buon compleanno Ctv, 125 anni di tennis con Giorgio Fazzini, presidente onorario del circolo. Alle 15 Pole sport: dove l’Italia vince da anni con Alessandra Marchetti, campionessa del mondo di poledance. E alle 15,15 Il fair play e la Carta di Gand con Eugenio Fascetti, allenatore di serie A e Vittorio Giusti, presidente del Panathlon. Alle 15,45 il Comitato italiano paralimpico, con Antonio Agostinelli, vicepresidente del Comitato toscano, e alle 16 Il sogno olimpico con i campioni Margherita Zalaffi, Nicola Vizzoni, Luca Tesconi, Eugenio Amore.

Alle 16,30 America’s Cup, con velisti e velai viareggini che hanno partecipato alle prestigiose regate. Alle 17 si parla di comunicazione con L’evoluzione dello sport ai tempi dei social, ospiti Lucas Peracchi, influencer e personal, trainer e Sebastian Gazzarrini de Le Iene.

Alle 17,45 si parla di rugby: Nessuno escluso con Braam Steyn, giocatore Benetton Treviso e nazionale italiana, Antonio Rizzi e Ion Neculai, giocatori delle Zebre Rugby, Denis Dallan, campione nazionale e fondatore de I Titani Viareggio, Riccardo Bonaccorsi, presidente della Federazione Rugby Toscana. Alle 18,30 Lo sport per la ripartenza del Paese con l’ultimo ministro dello sport, Vincenzo Spadafora. Gli incontri terminano alle 19,15 con il campione del mondo Marcello Lippi.

Il programma degli spettacoli delle associazioni in pedana, invece, inizia domani alle 15 con la Uisp, a seguire Acsi, e alle 16,30 Budokan. Alle 17,10 Sgr Motto, alle 18 Mma Shuriken. Alle 18,30 Giselle, alle 19 Acrobatica, alle 1930 Street Soul. Domenica la Berchielli alle 10, Arti tradizionali alle 10,45, alle 11,30 l’Acsi, alle 12,15 Sgr Motto, alle 13 l’Acsi, alle 13,45 tecniche di rianimazione cardiaca, alle 14,30 Berchielli, alle 15,15 Antares, alle 16 Giselle, alle 16,45 Sgr Motto, alle 17,30 Uisp, alle 18,15 Antares, alle 18,45 Acsi, alle 19,30 Motto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.