Quantcast

Vandalismo alla palestra Tommasi, il Comune interdice l’accesso alle aree pertinenziali dell’impianto

In corso la sistemazione della pavimentazione sul retro. L'assessore allo sport: "Impediremo altri danniu nei confronti di un bene di tutta la collettività”.

Le aree pertinenziali della palestra Tommasi saranno interdette all’accesso. È la risposta dell’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti ai ripetuti vandalismi ed episodi di maleducazione da parte di ignoti nei confronti delle aree esterne dell’impianto sportivo dell’Africa. L’impianto è oggetto in questi giorni di un intervento di sistemazione della pavimentazione ubicata sul retro, che nel corso degli anni aveva subito alcuni cedimenti e danneggiamenti, mentre per la sistemazione del parquet, con relativa lucidatura, ci sarà da attendere il termine della stagione sportiva.

“È volontà dell’amministrazione – spiega Andrea Cosci, assessore allo sport – limitare l’accesso ai corridoi esterni, sia sul lato Massa che Viareggio, e alla via di fuga interrata degli spogliatoio. In questo modo impediremo altri fenomeni di vandalismo nei confronti di un bene di tutta la collettività”.

Per informazioni http://www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina ufficiale http://www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.