Quantcast

Tornano i concerti del Boccherini a Torre del Lago

Protagonisti del primo appuntamento la flautista Fiorentini e il pianista Rugani

Riprendono in veste autunnale i concerti del Boccherini a Torre del Lago, il ciclo di appuntamenti promosso da Comune di Viareggio e Istituto superiore di studi musicali Boccherini di Lucca, in collaborazione con la Fondazione Festival Pucciniano, che ha portato e porterà a esibirsi all’auditorium Enrico Caruso del Gran Teatro Puccini di Torre del Lago i talenti del conservatorio lucchese.

Protagonisti di questo primo concerto di ottobre saranno la flautista Chiara Fiorentini e il pianista Simone Rugani, con un programma che si muove tra Ottocento e Novecento. Ad aprire il programma sarà la Sonata in la maggiore di César Franck, considerata uno dei capolavori del compositore belga e qui presentata nella sua versione per pianoforte e flauto. A seguire, Pavane pour une infante défunte di Maurice Ravel, la più celebre pavane del repertorio concertistico, che garantì al compositore il primo autentico successo di pubblico. Infine, la Sonata per flauto e pianoforte, Op. 14 di Robert Muczynski, composta dal pianista di origine polacca in California nel 1960.

L’ingresso ai concerti è libero, ma è necessaria la prenotazione, che può essere effettuata telefonando alla Fondazione Festival Pucciniano allo 0584359322 o inviando un’e-mail a ticketoffice@puccinifestival.it .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.