Quantcast

Viareggio, pronti i quattro appartamenti assegnati in via Ponchielli

Si tratta di appartamenti moderni e sostenibili dal punto di vista energetico. In mattinata il sopralluogo della vice sindaca Maineri

Saranno una coppia e tre persone anziane gli inquilini dei 4 alloggi di nuova costruzione in via Ponchielli, tristemente nota per la strage ferroviaria avvenutavi nel giugno del 2009.

Gli appartamenti, di proprietà del Comune di Viareggio e affidati in gestione all’Erp Lucca si compongono di bagno, cucina, zona giorno, camera e balcone e sono stati realizzati con l’ausilio di nuove tecnologie. Muri perimetrali, particolari infissi e impianto di riscaldamento coadiuvato da pannelli fotovoltaici rendono questi alloggi delle strutture all’avanguardia e conformi alle norme di risparmio energetico.

Questa mattina la vic sindaca Federica Manieri, accorsa per un sopralluogo assieme all’architetto dell’Erp Lucca Patrizia Stranieri, si è espressa sulla destinazione dei 4 appartamenti.

L’assegnazione di questi alloggi – commenta la vicesindaca – è un ulteriore traguardo raggiunto: siamo soddisfatti sia per il significato particolare che rivestono, sia perché si tratta di appartamenti  estremamente sostenibili. Ancora una volta l’amministrazione si dimostra attenta alle tematiche ambientali e vicina alle esigenze abitative di chi, non potendo accedere al libero mercato, necessita di una casa, a maggior ragione in questo particolare momento storico” .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.