Quantcast

Il Festival della Salute torna a Viareggio

Interlocutori competenti e prestigiosi si alterneranno sul palco del Principino

Il Festival della Salute torna a Viareggio.

Il taglio del nastro ci sarà giovedì (28 ottobre) alle 17, all’auditorium Caruso a Torre del Lago, alla presenza del sindaco Giorgio Del Ghingaro. Sono attesi sia il ministro della salute Roberto Speranza che il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e l’assessore Simone Bezzini.

Ricerca, sport, ambiente, salute. Molti gli argomenti che verranno affrontati. “Da giovedì a domenica parleremo di noi – precisa il primo cittadino di Viareggio – di come siamo stati in questi mesi e di come riuscire a stare meglio”.

Interlocutori competenti e prestigiosi si alterneranno sul palco del Principino.

Il direttore di senologia del Versilia Duilio Francesconi e presidente della commissione ambiente del comune di Viareggio è il coordinatore scientifico del Festival che produrrà oltre 60 eventi nei tre giorni con oltre 250 professionisti.

Il Festival della Salute è organizzato da Regione Toscana, Comune di Viareggio e da Mario Di Luca e Paolo Amabile della società Eventi diversi. 

Sabato 30 è prevista anche una dimostrazione dei cani da salvamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.