Quantcast

Massarosa, riprende l’iter per trasformare l’ex magazzino comunale nella Casa di comunità

A breve saranno dettagliati i vari passaggi, tempi, impegni e azioni

Riparte l’iter per realizzare la Casa della salute nella sede dell’ex magazzino comunale di Massarosa. Questa mattina (5 gennaio) l’amministrazione si è recata sul posto insieme ai responsabili dell’area tecnica Asl Nicola Ceragioli e Alessia Mutti e ai tecnici comunali.

“La volontà dell’amministrazione è di realizzare la Casa di Comunità negli spazi dell’ex magazzino comunale vicino alla piscina e alle scuole – spiega la sindaca Simona Barsotti – è il luogo ideale per le ragioni che abbiamo sempre sostenuto, ossia la disponibilità ed adeguatezza dell’immobile, la logistica, la viabilità, i parcheggi. Ci sono tutte le condizioni per realizzare una struttura che migliorerà nettamente l’offerta di servizi socio-sanitari per i nostri cittadini”.

A breve l’amministrazione porterà in consiglio comunale la convenzione tra Comune e Asl dove saranno dettagliati i vari passaggi, tempi, impegni e azioni da mettere in campo. Già nelle prossime settimane ulteriori verifiche dei tecnici permetteranno di definire gli interventi necessari.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.