Quantcast

Adamo Bernardi, ultimo giorno da capo di gabinetto al Comune di Pietrasanta

Proseguirà la sua attività politica come vicesindaco e assessore a Seravezza nella giunta Alessandrini

Ultimo giorno da capo di gabinetto del Comune di Pietrasanta per Adamo Bernardi. Che lascia l’incarico ma, come precisa lui stesso, “non l’impegno a supporto di questa amministrazione che sta operando con grande intensità, con tanti cantieri aperti sul territorio e un’estate da sicura protagonista, sperando in un definitivo superamento dell’emergenza sanitaria”.

Bernardi, dal 2000 al 2010 capo di gabinetto a Pietrasanta con l’amministrazione dell’allora sindaco Massimo Mallegni, di cui ricopre attualmente il ruolo di capo della segreteria, dopo una parentesi da consigliere di opposizione con l’amministrazione Lombardi ha ripreso l’incarico nel 2015, ancora con il sindaco Mallegni, riconfermato nel 2018 dopo l’elezione di Alberto Stefano Giovannetti: “Ringraziamo di cuore Adamo Bernardi per la sua vicinanza, umana e professionale – ha sottolineato il primo cittadino – e per aver messo a servizio della comunità la sua esperienza e il suo spirito d’iniziativa. Resterà ancora con noi, a titolo gratuito e con un impegno ovviamente rimodulato, nei tempi e nelle responsabilità ma che, siamo sicuri, sarà comunque un valore aggiunto, per l’amministrazione e per la città”.

Nel 2021 Bernardi ha concluso il suo percorso lavorativo come dipendente del Comune di Seravezza e sempre nell’anno appena trascorso ha assunto l’incarico di vice sindaco e assessore a urbanistica e decoro dell’ente municipale seravezzino, dopo l’elezione al consiglio comunale con la lista Lorenzo Alessandrini.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.