Menu
RSS

Vittorio Sgarbi inaugura la mostra dedicata a Gianfranco Ferroni

20180707 ferroni mediceo 3663Con una lunga, intensa e coinvolgente lectio magistralis di Vittorio Sgarbi riservata alla stampa si è ufficialmente aperta questa mattina a Palazzo Mediceo la mostra Gianfranco Ferroni: Prima e dopo la Biennale del ‘68 - Tutto sta per compiersi curata da Nadia Marchioni. Oltre cento opere per un’esposizione che traccia un’esauriente sintesi dell’arte del pittore livornese dalla metà degli anni cinquanta fino alla morte, avvenuta nel 2001 a Bergamo. Un’intera epoca che ha avuto come fulcro il 1968, anno della contestazione studentesca e della svolta nella vita e nell’arte di Ferroni, che proprio nel ‘68 decise di stabilirsi temporaneamente in Versilia. Alla presentazione sono intervenuti anche il sindaco di Seravezza Riccardo Tarabella, l’assessore alla promozione e valorizzazione del territorio Giacomo Genovesi e la curatrice della mostra Nadia Marchioni.

Vittorio Sgarbi ne ha fatto un lungo excursus, tracciando da par suo i contorni storico-culturali e sociologici del periodo e spendendo parole di grande stima per l’autore che conobbe personalmente: "Un pittore che nell’ultimo, straordinario periodo della sua vita - ha detto Sgarbi - ha avuto momenti così intensi, veri e così struggenti nella tensione del colore da richiamare Vermeer o un sublime quanto purtroppo dimenticato Angelo Morbelli. Un pittore denso di pensiero. Un ateo capace di rappresentare il divino con una potentissima intensità spirituale".
La mostra sarà visitabile fino al 16 settembre dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 23, il sabato, la domenica e i festivi dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 17 alle 23 (ultimo ingresso mezz’ora prima della chiusura). Il costo del biglietto è di 7 euro, 5 il ridotto; biglietto famiglia a 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni).

Ultima modifica ilSabato, 07 Luglio 2018 16:29

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter