Menu
RSS

Delegazione di Bastia visita Viareggio per rinnovare il gemellaggio

7È stato rinnovato il patto d’amicizia fra il Comune di Viareggio e quello di Bastia. In questi giorni infatti, era in visita in città una delegazione dalla Corsica di cui fanno parte l’assessore alla cultura Mattea La Cave, l’assessore allo sviluppo economico Linda Piperi, Louis Colombani capo di gabinetto del sindaco, i caposervizio Rumanu Giorgi, Marc Antoni e Maxime Poli. Ad accoglierli gli assessori alla cultura e allo sviluppo economico del Comune di Viareggio, Sandra Mei e Patrizia Lombardi. Obiettivo della visita era rinsaldare i rapporti tra le due città in vista dei progetti futuri, primo fra tutti la valorizzazione delle relazioni partite negli anni '80 a valle della competizione nautica Viareggio Bastia Viareggio. La proposta emersa è quella di lavorare congiuntamente con nuovi contenuti quali lo sviluppo di una rete dei porti e di un network per il passaggio dei grandi yacht con la digitalizzazione e informatizzazione dell’area (nella quale ogni anno passano almeno 2500 yacht).


La delegazione è rimasta in città per tre giorni: gli ospiti hanno visitato la Galleria d’arte moderna e contemporanea Viani, villa Paolina con la mostra in atto Magnifiche Presenze, il distretto nautico accompagnati dall’assessore Federico Pierucci e da Pietro Angelini di Navigo: per l'occasione la visita è stata ospitata dai cantieri Overmarine group, Lusben e della banchina Fucile.
Per due città di mare, inoltre, non poteva mancare l’attenzione alla marineria: gli ospiti hanno potuto conoscere la flotta viareggina, grazie alla collaborazione della Cittadella della pesca che ha messo a disposizione un’imbarcazione sulla quale la delegazione ha fatto il giro del porto uscendo anche di fronte alla costa e ha pranzato con i prodotti marini locali.
Il tour è proseguito con la Cittadella del carnevale dove sono stati accolti dal vicepresidente Marco Szorenyi e per finire il Museo della marineria. Parola d’ordine di questa rinnovata collaborazione è la sostenibilità: con attenzione massima allo sviluppo dei temi marini e tecnologici quali la valorizzazione del santuario dei cetacei, la ricostruzione delle rotte storiche, le certificazioni delle acque portuali e di costa, i progetti di riduzione delle plastiche in mare. A questo vanno aggiunti gli eventi correlati, come la valorizzazione della relazione transfrontaliera come richiesto dall'Unione europea, le regate e le manifestazioni culturali innovative, dal carnevale alle mostre d’arte, sulla base delle storiche alleanze fra le due città.
"La collaborazione con la Francia è da sempre molto stretta, con la città di Nizza è antica e consolidata – ha detto Marco Szorenyi - così come è fondamentale avere rapporti proficui con Bastia e la Corsica, per mettere sempre di più a contatto le comunità del mediterraneo e sviluppare progetti culturali interregionali che abbiano nel Carnevale il punto di contatto".
Nel darsi appuntamento ad un prossimo incontro, gli assessori Mei e Lombardi hanno ringraziato e salutato i colleghi corsi: "Vi abbiamo mostrato il meglio che la nostra città sa offrire – ha detto Lombardi – siamo certi che questo nuovo inizio porterà sviluppi e opportunità: prima fra tutte l’idea di una Viareggio Bastia rinnovata in termini di sostenibilità. A questo inizieremo a lavorare fin da ora".
"Il mare – ha detto l’assessore Sandra Mei – accomuna le nostre due città. Un mare che non divide ma anzi unisce due comunità. A quel mare dobbiamo guardare per raccontare al meglio sia Bastia che Viareggio e per promuovere futuro, innovazione e bellezza".

Ultima modifica ilMartedì, 10 Luglio 2018 15:30

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter