Menu
RSS

Strage Viareggio, dagli ultras mille euro all'associazione 'Il mondo che vorrei'

strageLa Viareggio Ultras, solitamente vicina ai familiari delle 32 vittime della strage ferroviaria del 29 giugno 2009, ha donato mille euro all'associazione Il Mondo che vorrei, cui aderiscono familiari delle vittime.


"Il gesto della Viareggio Ultras è di un valore umano unico. La parola ultras - afferma il presidente dell'associazione Marco Piagentini - è spesso associata alla delinquenza, ma in realtà non è così, ragazzi, ragazze, persone che amano il calcio, che hanno sempre aiutato chi soffre. Questa piccola grande cifra non è altro un messaggio inequivocabile ed uno spot per il calcio, tutto rivolto a chi continua a sminuire un mondo che meriterebbe maggior fiducia, giustizia, verità , rispetto e considerazione. Questa parte di tifoseria bianconera spesso presente nelle udienze a Lucca, nelle iniziative culturali e sportive e nella ricorrenza di ogni 29 giugno, è qualcosa che fa parte di tutti i familiari. L'associazione è orgogliosa di tutto questo e apprezza le iniziative e i gesti che esprimono solidarietà. Non ultima la scritta all'ingresso della gradinata dello stadio dei Pini, dove si ricorda il giorno della strage gli striscioni, gli slogan che inneggiano alla verità e alla ricerca del vero colpevole, di nuovo grazie".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter