Menu
RSS

Strage, stop presidio a Roma. Solidarietà da Repubblica Viareggina

stragevgNiente presidio nelle vie limitrofe al Palazzo di Giustizia di Roma per il via all'anno giudiziario. Anche la delegazione dei familiari delle vittime della strage di Viareggio sono stati allontanati dalle forze dell'ordine e su questo episodio prende la parola per esprimere solidarietà Repubblica Viareggina: "Esprimiamo - si legge in una nota - la nostra solidarietà all'associazione il Mondo che vorrei e ai familiari delle vittime della strage di Viareggio del 29 giugno del 2009 e a tutti i comitati delle vittime delle altre stragi, come Rigopiano e Genova, a cui ieri sera è stato impedito di presidiare le vie limitrofe al Palazzo di Giustizia a Roma, in occasione dell’apertura dell’anno giudiziario. Il processo ai responsabili dell’esplosione del treno rischia infatti seriamente di concludersi con un proscioglimento per intervenuta prescrizione".

"Ci troviamo di fronte all'ennesimo atto di arroganza di questo governo e delle forze dell’ordine guidate dal Ministro dell’Interno Salvini - scrivono da Repubblica Viareggina -. Proprio il ministro dell’Interno pochi mesi fa, all'indomani del crollo del ponte Morandi di Genova, aveva fatto l’ennesima passerella a Viareggio con le solite sparate ad effetto garantendo ai familiari delle vittime il suo impegno per evitare l’impunità dei responsabili della strage. E’ oggi più che mai evidente che nessun cambiamento, nessuna risposta alla necessità improcrastinabile di giustizia passerà da un governo composto proprio dai responsabili di aver votato a favore della prescrizione breve -ricordiamo che la Lega votò compatta con Forza Italia- e di aver operato per anni tagli vergognosi alle risorse destinate al trasporto pubblico minandone sempre più la sicurezza".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter