Menu
RSS

Elezioni, Rixi a Massarosa per sostenere Coluccini

coluccini rixiUno sbocco alla viabilità locale e la reintroduzione della gratuità sul tratto autostradale Viareggio-Massarosa almeno fino a che questa importante opera viaria non sarà terminata. Questi i due grandi progetti che il candidato sindaco di Massarosa Alberto Coluccini ha avuto modo di spiegare oggi (23 maggio) direttamente al sottosegretario alla infrastrutture Edoardo Rixi, arrivato appositamente a Massarosa per sostenere la sua candidatura.

Il sottosegretario Rixi, accompagnato dalla consigliera Regionale della Lega in Toscana Elisa Montemagni, ha fatto visita alla 'curva di sasso' sulla via Sarzanese e poi all’ingresso dell’autostrada, parlando con commercianti e aziende locali. Ha preso quindi un impegno per aprire un tavolo tecnico di confronto coinvolgendo tutti gli enti interessati per cercare di reperire fondi, ministeriali o europei, per risolvere la questione. 
“Abbiamo bisogno - ha spiegato Coluccini - di una strada alternativa alla via Sarzanese. Per le aziende che lavorano in questa zona. Ma anche per i cittadini: se la strada rimane bloccata per un incidente neanche l’ambulanza può arrivare in tempo. Appena eletto rimetteremo mano alla progettazione della mini-variante, aprendo subito un tavolo di confronto con il ministero delle Infrastrutture. Allo stesso tempo - ha concluso Coluccini - ci impegneremo per far tornare gratis la bretella autostradale, almeno fino a che non sarà realizzata una strada alternativa”.

Ultima modifica ilGiovedì, 23 Maggio 2019 15:47

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->