Menu
RSS

Beach soccer, Viareggio in semifinale di Coppa Italia

GLS ViareggioLa seconda giornata di gare della Coppa Italia Aon giocata nell’incantevole scenario del lungomare Barcellona di Alghero ha confermato quanto sia imprevedibile il beach soccer. Quasi tutte le partite dei quarti giocate sulla sabbia della Beach Arena hanno viaggiato su binari incerti. Non solo le quattro sfide dei quarti, ma anche le altre gare sono state combattute fino all’ultimo istante, segno che la Coppa fotografa al meglio la spettacolarità del beach soccer targato Figc-Lega Nazionale Dilettanti. I quarti di finale hanno prodotto certezze e sorprese, una miscela che rappresenta alla perfezione la dinamicità di questo sport che è sempre pronto a sorprendere gli appassionati. In semifinale ci vanno Viareggio-Terracina e Napoli-Catania.

I bianconeri hanno superato in scioltezza il Gls Due Mari per 10-4, i pontini hanno battuto il Pisa per 7-4 al termine di una gara pirotecnica. Catania può continuare a difendere il titolo dopo aver vinto la sfida con l’Happy Car Sambendettese (4-3), la gara con i più alti contenuti tecnico-tattici di oggi, una sfida giocata sul filo dell’equilibrio per tutti e 36’. Il Catania ha conquistato la sua decima semifinale in sedici edizioni della Coppa. Nell’ultimo quarto di giornata il Napoli per la prima volta nei suoi quattro anni di partecipazione al circuito Beach Soccer Figc-Lnd entra nel gruppo delle prime quattro di Coppa. A farne le spese la Sicilia battuta per 8-1.
La prima semifinale di domani alle 16,45: è la dodicesima volta che tigrotti e toscani s’incontrano. Il Terracina non supera Viareggio dal 2015 ma è in vantaggio 7-4 sui precedenti. Le due squadre si sono già incontrate in semifinale nel trofeo 2011 e 2012, un successo ciascuno. E’ una sfida dal grande fascino tra due squadre che hanno in bacheca cinque Coppe, tre i pontini e due i bianconeri. L’ultimo successo del Terracina risale al 2015, quello del Viareggio al 2016. Hanno entrambe tanta voglia di rivalsa dopo l’epilogo della coppa 2018, i pontini persero la finale, i bianconeri si fermarono in semifinale davanti al pubblico di casa. Chiude alle 18 Napoli-Catania

La cronaca
Viareggio per la quarta stagione di fila entra tra le prime quattro. Il GLS Due Mari si può accontentare del suo miglior risultato di sempre in Coppa da quando fa parte del circuito della Lega Nazionale Dilettanti (nove anni). La squadra di Stefano Santini si è imposta per 10-4. I viareggini hanno piazzato l’allungo vincente nel primo tempo poi hanno continuato a velocità di crociera. Altre due reti per il fuoriclasse brasiliano Bruno Xavier (quattro in due gare), un centro per i colosso svizzero Stakovic (tre finora), puntuale anche oggi “Tin tin” Gabriele Gori (doppietta) già a quota sette centri dopo sole due partite. Al festival del gol hanno partecipato anche Remedi (2), Cinquini e il portiere Carpita. Tra i lametini in evidenza il classe ’97 Luigi Gatto, due sigilli oggi, tre in Coppa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->