Menu
RSS

Luoghi del cuore, il centro di Viareggio si veste a festa per Puccini

SANDRA MEI 3Si amplia la campagna I luoghi del cuore che, partita da Torre del Lago, è arrivata al centro cittadino di Viareggio: via Battisti e via Garibaldi saranno infatti protagoniste venerdì (5 luglio) prossimo, con negozi aperti anche in orario serale e perfomance degli artisti del Festival Pucciniano. E poi costumi di scena nelle vetrine dei negozi, vetrofanie, tovagliette, cartoline e musica.

Un progetto, promosso dall'amministrazione comunale di Viareggio e dalla Fondazione Festival Pucciniano, in collaborazione con la Fondazione Simonetta Puccini, nato e pensato per raccontare il programma del Festival Pucciniano ma anche per coinvolgere il tessuto economico e sociale di Viareggio e Torre del Lago: l’obiettivo è quello di promuovere il territorio e soprattutto di manifestare l’orgoglio di un legame speciale e intimo con Puccini, musicista tra i più amati e rappresentati al mondo.
Si parte dalle 21 con la prima esibizione in via Garibaldi, seguiranno altre due esibizioni in via Battisti. Nel frattempo, grazie alle comparse del Festival, i protagonisti delle opere del Maestro invaderanno le strade di Viareggio, calando la città all’interno delle atmosfere pucciniane.
Nelle vetrine dei negozi che hanno aderito all’iniziativa saranno esposti gli abiti di scena con una scheda tecnica allegata, che permetterà di capire quale personaggio sia e da chi è stato indossato l’abito.
Infine, per chi acquisterà nei negozi del centro, saranno a disposizione biglietti ridotti per visitare i musei della città.
"La campagna è stata un vero successo e ogni giorni si aggiungono nuove attività – commenta l’assessore alla cultura Sandra Mei -. La grande musica di Puccini nasce fra Torre del Lago e Viareggio, dal lago al mare, passando per la città. E il territorio torna protagonista Così, come accade per tutte le città dove si celebrano i grandi della musica, a Torre del Lago e a Viareggio si respirerà aria festivaliera. In questo modo, ognuno di noi diventa un piccolo ambasciatore della grande musica di Giacomo Puccini".
Intanto al Gran Teatro fervono i preparativi per accogliere il pubblico internazionale che già numeroso ha prenotato per assistere alle opere in cartellone per il 65esimo Festival Puccini. La prima è in programma per il 12 luglio prossimo: in scena La fanciulla del West.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter