Menu
RSS

Cna e Comune di Forte, intesa per rimodulare la Tasi

Buratti con GiannecchiniÈ stato firmato in municipio un protocollo d’intesa fra il Comune di Forte dei Marmi e Cna (confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media ompresa) per ottenere una modulazione della tariffa della Tari che la renda commisurata all’effettivo utilizzo dei servizi e alla produzione reale dei rifiuti urbani o assimilati. A sottoscrivere il documento erano presenti il sindaco Umberto Buratti, il presidente del Cna di Lucca, Andrea Giannecchini, e il direttore Stephano Tesi.

“È necessario – spiega il sindaco Umberto Buratti – semplificare e rendere chiari e conformi alle normative gli adempimenti relativi ai rifiuti, così da evitare che le aziende si possano trovare a pagare due volte: obbligate da una parte al saldo della tariffa comunale e dall’altra a dover gestire i propri rifiuti con smaltitori professionali, con il rischio di eventuali contenziosi. È altrettanto doveroso – prosegue il sindaco- che il gestore dei servizi intergrati si faccia carico di una nuova attenzione nei confronti delle imprese, per la razionalizzazione dei costi, maggiore efficienza del servizio e uniformità dei regolamenti, tariffe e modalità operative. Per questo il Comune di Forte dei Marmi si impegna ad avviare una serie di consultazioni con i rappresentanti delle categorie, per l’eventuale modifica dei regolamenti”. Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente Giannecchini: “Un ringraziamento all’amministrazione comunale di Forte dei Marmi – dichiara Giannecchini - per l’attenzione verso le piccole e medie imprese, dimostrata con questo accordo. A questa prima firma seguirà quella con gli altri Comuni della Versilia”.

Ultima modifica ilMartedì, 04 Aprile 2017 14:48

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter