Menu
RSS

Sicurezza idraulica, assessore regionale Bugli loda attività del Consorzio di bonfica

San Micheletto 23.03.2019 1Il progetto pilota delle pulizia dei rii dalle plastiche, per prevenire i cambiamenti climatici, sarà rilanciato in tutta la Toscana. È questo l'annuncio fatto questa mattina (23 marzo) dall'assessore regionale Vittorio Bugli durante l'incontro in corso nel complesso di San Micheletto dal titolo La sicurezza idraulica è un bene comune organizzato dal Consorzio di bonifica 1 Toscana nord. L'assessore regionale ha lodato il consorzio per l'attività di salvaguardia dei corsi d'acqua che ha visto coinvolti volontari, migranti, studenti e il mondo dell'associazionismo. L’esperienza di “Adotta un corso d’acqua” del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord è organizzata in collaborazione col Centro nazionale per il volontariato.

Leggi tutto...

Sicurezza idraulica bene comune, convegno in S.Micheletto

ridolfiSicurezza idraulica come bene comune, un convegno con il Consorzio di bonifica a San Micheletto.
Sono 82 le associazioni del territorio che, in virtù delle apposite convenzioni stipulate, collaborano attivamente con il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord nell’attività di presidio e monitoraggio dei corsi d’acqua “adottati”. Il convegno è organizzato dal Consorzio, in collaborazione col Centro nazionale per il volontariato.

Leggi tutto...

Salta assemblea su bilancio, Consorzio di bonifica attacca minoranza

48405674 2326885097546605 7587499468610600960 n"Adducendo motivazioni inesistenti e strumentali, l’opposizione in assemblea consortile, guidata da Fortunato Angelini, ha fatto mancare il numero legale, impedendo di fatto la discussione del bilancio di fine mandato del Consorzio". Così il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, con una sua nota ufficiale. "Uno strumento accurato e dettagliato - si legge nella nota - preparato con attenzione e impegno dagli uffici consortili. Tale comportamento ha impedito anche l’approvazione di alcuni atti economici importanti: tra cui il recepimento di finanziamenti per realizzare significativi lavori di manutenzione. Ancora una volta, il comportamento poco responsabile della minoranza, che pare interessata solo a piccole forme di visibilità in vista dell’ormai prossimo appuntamento elettorale, produce un danno alla via dell’Ente. E finisce col gettare discredito sull’attività dei lavoratori consortili”. 

Leggi tutto...

Consorzio, certificato qualità per servizi e cura ambiente

Schermata 2019 03 18 a 13.54.52Qualità dei servizi, tutela dell'ambiente e sicurezza sul lavoro: il Consorzio di Bonifica Toscana Nord 1 ottiene il certificato di qualità grazie agli impegni assunti. L'ente consortile stamani (18 marzo) ha conseguito dal prestigioso ente di certificazione Certiquality l’attestato Silver excellence per l’ottenimento delle certificazioni integrate per la qualità dei servizi, la tutela dell’ambiente e la sicurezza sul lavoro: la Iso 9001, la Iso 14001 e la Bs Ohsas 18001.

Leggi tutto...

Consorzio e associazioni in campo per salvare le tartarughe marine

Schermata 2019 03 16 a 18.57.58Mantenere puliti e curati i corsi d’acqua è il primo passo per salvare le tartarughe marine e il Mediterraneo. Fornendo anche un contributo significativo alla lotta contro i cambiamenti climatici. Con questa consapevolezza oggi pomeriggio (sabato 16 marzo), nella sala consiliare del Comune di Capannori, il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, l’amministrazione comunale, l’Ascit e 16 associazioni capannoresi hanno firmato un protocollo d’intesa, e una serie di conseguenti convenzioni. L’iniziativa pilota, inedita per il nostro Paese, si chiama appunto Salviamo le tartarughe marine, salviamo il Mediterraneo; nata per prevenire e combattere gli incivili che utilizzano i corsi d’acqua come discarica: e così facendo contribuiscono, non poco, a far sì che i rifiuti finiscano in mare, dove appunto i fiumi defluiscono. In virtù del protocollo e delle convenzioni, le associazioni perlustreranno ogni trenta giorni i corsi d’acqua adottati, impegnandosi anche a rimuovere direttamente (se naturalmente possibile) i rifiuti presenti. Il tutto, in stretta collaborazione, appunto, con Consorzio, Comune e Ascit. A siglare l’accordo erano presenti il presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi, il sindaco Luca Menesini e l’assessore all’ambiente Matteo Francesconi, e il presidente di Ascit Maurizio Gatti.

Leggi tutto...

Consorzio di Bonifica, ecco la lista di Ridolfi

Ridolfi Spagnesi BigongiariSalvaguardia dell’ambiente, sostegno alle imprese e al mondo agricolo della Versilia, incremento della sicurezza idraulica del territorio. Sono questi gli obiettivi principali della lista Ambiente, sicurezza, sviluppo: che si candida alle elezioni per il rinnovo dell’assemblea del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, in programma sabato 6 aprile prossimo, dalle 8 alle 20, in decine e decine di seggi dell’intero comprensorio. La lista candida, come presidente, Ismaele Ridolfi. E in Versilia sarà presente con numerosissimi candidati tra cui Giuseppe Bigongiari, imprenditore versiliese nel campo dell’artigianato e degli stabilimenti balneari e Marinella Spagnoli, professionista nel settore della progettazione paesaggistica, e consigliera comunale a Viareggio.

Leggi tutto...

Consorzio studia le piante per migliorare sicurezza idrica

Convegno1Uno studio scientifico sull'influenza della vegetazione che si trova all'interno dei corsi d'acqua sul deflusso e quindi sulla sicurezza idraulica. E' questo il nocciolo dell'indagine presentata oggi (9 marzo) a Villa Borbone a Viareggio, dal Consorzio di Bonifica Toscana Nord 1. Lo studio, commissionato dal Consorzio è stato condotto dall’Università di Firenze (dipartimento di scienze e tecnologie agrarie) che in tre anni di sperimentazione sul territorio è riuscita per la prima volta nel mondo accademico, a quantificare scientificamente l’incidenza della vegetazione spontanea che cresce nei canali di bonifica, corsi d’acqua artificiali e minori caratterizzati da bassissime pendenze.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter