Menu
RSS

Petrini (Fdi): "Bici a pedalata assistite e punti di ricarica spenti a Capannori, Comune fornisca i dati"

MATTEO PETRINI FDIPunti di ricarica per le biciclette e bici pubbliche a pedalata assisistita inutilizzate a Capannori. Ad affermarlo è il consigliere di Fratelli d'Italia, Matteo Petrini: "Nell'ottobre 2013 la giunta Del Ghingaro - dice - con Menesini allora vice-sindaco, annunciò di aver ricevuto un finanziamento di ben 45mila euro per la realizzazione di 6 punti di ricarica per bici a pedalata assistita, i quali sarebbero stati posizionati in punti strategici del territorio individuati nella piazza Aldo Moro, nella scuola secondaria di Capannori, Artemisia, nella scuola secondaria di San Leonardo in Treponzio, in quella di Camigliano e in un punto non ben definito a Lammari. Secondo tale progetto, ogni cittadino avrebbe potuto ricaricare il proprio mezzo tramite una card magnetica emessa dal Comune stesso e ritirabile presso l'Urp".

Leggi tutto...

Lucca e Viareggio col vescovo. Sostegno di Marcucci

68401807 10156206682912120 7947558877820616704 oAsse Lucca-Viareggio a favore dell'accoglienza e dei diritti umani, ma più in generale è il centrosinistra a compattarsi contro il decreto sicurezza bis e in difesa del vescovo di Lucca, Paolo Giulietti che oggi è stato attaccato per la sua adesione all'appello di Libera da Lega e Casapound.
Netta arriva la posizione di Lucca e di Viareggio. A confermare l'identità di vedute su questo tema da parte delle due amministrazioni è il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro e Tambellini, in un post congiunto pubblicato sulle rispettive pagine Facebook hanno espresso solidarietà al vescovo di Lucca, monsignor Paolo Giulietti, attaccato dagli esponenti di centro-destra per essersi schierato contro il decreto sicurezza bis voluto dal ministro dell'interno Matteo Salvini.

Leggi tutto...

Del Ghingaro: “Il decreto sicurezza bis? Un obbrobrio”

delghingaroAnche Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio, prende posizione contro il decreto sicurezza bis e attacca il M5S: "Ieri - usa l'ironia il primo cittadino - s’è spenta un’altra delle cinque stelle, è diventata nera al pari delle altre, nera come la pece, come il mare di notte, come le urla di chi morirà e non verrà salvato. Il M5S ha scelto la tranquillità della poltrona, la certezza del buon compenso, è andato dietro a chi ha scelto l’odio come ideale, un tizio sprezzante e rozzo, che peró piace ad una parte dell’Italia, Italia che in questi giorni ha i piedi sulla battigia, alla ricerca di qualche giorno di tranquillità".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter