Menu
RSS

Grande aziende aderiscono al workshop su alternative riciclabili

Menesini e ErcoliniCoop Nazionale, Conad, Naturasì, Ristogest, Casa Modena sono alcuni dei grandi marchi che hanno aderito al workshop sul tema Una valida alternativa riciclabile e compostabile alle plastiche e agli usa e getta in programma sabato 21 settembre al parco scientifico di Segromigno in Monte, promosso dal Centro di ricerca rifiuti zero, dal comune di Capannori e dall'azienda italofrancese Qwarzo.

Leggi tutto...

Sofidel, stop a plastica negli ambienti di lavoro

Meno Plastica Piu sostenibilitaStop alla plastica usa e getta negli ambienti di lavoro. E' la decisione presa da Sofidel, gruppo cartario fra i leader a livello mondiale nella produzione di carta per uso igienico e domestico, noto in particolare per il brand Regina che ha sede a Porcari. Negli uffici e negli ambienti produttivi in Italia, sono state eliminate bottiglie, bicchieri, piatti e posate in plastica usa e getta, sostituiti con materiali più sostenibili o da cicli di recupero più consolidati come, ad esempio, bottiglie in vetro, lattine in alluminio, bicchieri e piatti realizzati con polpa di cellulosa e posate in legno.

Leggi tutto...

Spiagge pulite, via alla campagna plastic free

Amare il mareVia alla campagna Toscana plastic free e #spiaggepulite. Un kit composto da due pannelli – in materiale riciclabile, s'intende – e sei locandine che arriveranno a tutti i concessionari degli stabilimenti balneari toscani attraverso le amministrazioni comunali: in italiano e in inglese, anche nelle spiagge libere. E poi ci saranno cartoline, adesivi, una pagina web e cover per personalizzare i propri profili facebook, perché la campagna sarà naturalmente anche social e soprattutto, nelle intenzioni, partecipata.
L'obiettivo è quello informare e sensibilizzare turisti e residenti che il 25 giugno il consiglio regionale della Toscana ha approvato una legge, figlia di un'intesa con le associazioni di categoria, che bandisce, tre anni prima che nel resto d'Europa, stoviglie ed oggetti di plastica ‘usa e getta' in spiaggia e negli stabilimenti balneari che vi si affacciano. Un divieto, certo, ma anche e soprattutto un buon esempio di istituzioni e operatori economici e un invito a tutti, partecipato, a mantenere spiagge e mare puliti, contribuendo a risolvere insieme e alla radice il problema delle plastiche abbandonate o disperse in acqua.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter